Prima Squadra. E pari sia..

Giornata stupenda, campo in perfette condizioni, pubblico dalle grandi occasioni, bimbi dei primi calci della società ad accompagnare gli atleti in campo, squadre entrambe motivate: cocktail perfetto per una grande partita.
Parte forte il Vela di mister Marcoli contro un temibile Furato; ad avere la prima occasione l’ha Tirloni ma il tiro viene deviato. Le squadre si studiano, il gioco si concentra a centro campo… nessuno vuole perdere, ma al 40′ è ancora Tirloni a sfiorare il goal di testa su calcio d’angolo che con una grande parata del portiere avversario la palla va in angolo; poco dopo sempre su questo calcio d’angolo grande incornata di GARAVAGLIA Mirko che mette in rete il goal del 1 a 0.
Il secondo tempo inizia proprio male per il Vela: incomprensione tra difesa e portiere regalano al Furato il pareggio. Tentiamo di riguadagnare il vantaggio ma non riusciamo. Ne approfitta il Furato che con un tiro da fuori mette in difficoltà Scolozzi… la palla va in rete, 2 a 1. Partita sempre molto fisica e a farne le spese sono due giocatori (uno per parte) che vengono espulsi. Mister Marcoli effettua diversi cambi e mette una formazione molto offensiva; a 5 minuti dalla fine Chiodini con un gran tiro da fuori area mette la palla in rete portando il Vela in parità. Quando il direttore di gara concede 7 minuti di recupero avvengono 2 episodi : una traversa presa dal Furato e un salvataggio da applausi per il centrale del Furato che toglie dalla porta un goal di Li Sacchi già fatto. Comunque sia andata si è visto un grande spettacolo con un arbitraggio ineccepibile… manteniamo questo ritmo fino alla fine del campionato.
Forza ragazzi e forza VELA!!!