Buona prestazione della Juniores, ma i 3 punti vanno al Ticinia

Partita in tarda serata per i ragazzi di mister Schirru contro il Ticinia a Robeccheto. La voglia di riscatto c’è dopo l’ultima prestazione e si vede subito nei primi minuti quando su calcio d’angolo Colombo di testa mette poco sopra la traversa. Al 10′ un bolide di Garagiola da fuori area gonfia la rete avversaria ma direttore di gara annulla per un dubbio fuorigioco. Al 23′ su nostro svarione difensivo i locali vanno in vantaggio. Non ci perdiamo d’animo e continuiamo a pressare, tanti calci d’angolo a nostro favore ma mai precisi.

Secondo tempo ci vede sempre all’attacco, al 10′ il Ticinia rimane in 10 per un rosso diretto e dal quel momento le occasioni fioccano Calabria e Li Sacchi soli davanti al portiere si fanno parare il tiro, Li Sacchi prende anche una traversa. Al 35′ su ennesimo calcio d’angolo Llenga mette in rete ma arbitro annulla. È solo Vela, ancora Garagiola solo davanti al portiere ma quest’ultimo para. Al 90′ la beffa: su unico tiro (punizione) del secondo tempo il Ticinia raddoppia. Di questa partita ci rimane una buona prestazione ma i 3 punti rimangono a Robecchetto. Forza per la prossima.