Categoria: Juniores

JUNIORES SCONFITTA DALLA CAPOLISTA

Prima giornata di ritorno per i ragazzi di mister Roncoroni che non riescono a tornare dal campo di Castano con un risultato positivo.

In campo : Gonzales F., Parini, Garagiola, Berra, Colombo, Gornati, Fracchia, Llenga P., Fontana, Gonzales F., Li Sacchi. Parte forte la Castanese decisa a difendere il proprio primato di imbattibilità, i nostri ragazzi aspettano compatti e oltre a diversi calci d’angolo non concedono altro. Qualche tentativo di ripartenza c’è ma nessuna concretizzata, primo tempo che termina sullo 0 a 0.

Secondo tempo come il primo, la Castanese attacca e noi difendiamo tenacemente sino al 15′, quando su calcio piazzato un attaccante mette di testa il goal che farà vincere i nostri avversari. Non ci diamo per vinti e oltre a difendere iniziamo ad attaccare, sgroppate di tutta la squadra ma la difesa attenta della Castanese concede poco. Durante la partita trovano spazio anche Llenga F., Todaro e Garavaglia. Al 86′ l’occasione che poteva scrivere un risultato diverso: bolide di Garagiola da fuori area che il portiere avversario con le unghie riesce a mettere sopra la traversa. La partita termina con la sconfitta per 1 a 0, nel complesso una buona prestazione contro la prima della classe, sicuri che questa squadra darà il meglio durante il girone di ritorno.

Forza ragazzi per la prossima partita !!!

JUNIORES DA BRIVIDI

Bella e convincente prestazione per i ragazzi di Mister Roncoroni che tornano dal campo dei bustocchi dell’ Antoniana con i 3 punti in palio. Temperatura polare (fischio d’inizio ore 18:30) e da subito è il Vela ad assediare la porta avversaria prima con Li Sacchi e poi con Llenga F., rimaniamo per circa 15 minuti nell’area dell’Antoniana che però al 20 ‘ passa in vantaggio con un bel pallonetto. Non ci stiamo a iniziamo a macinare gioco sulla fascia sinistra. Al 25′ percussione di Garagiola che tira un bolide e trova il pareggio. Dopo 5 minuti su calcio d’angolo l’Antoniana si riporta in vantaggio, rispondiamo anche noi con un calcio d’angolo che Colombo manda di poco sopra la traversa. Al 40′ Li Sacchi con freddezza ristabilisce il pareggio e si va a riposo sul 2 a 2.

Inizio secondo tempo (temperatura -4) con il Vela all’assalto: Llenga si trova solo davanti al portiere ma il tiro debole viene parato, i nostri avversari non stanno a guardare ma la nostra difesa fa buona guardia. I calci d’angolo si susseguono da entrambe le parte senza produrre risultato. Mister Roncoroni effettua alcuni cambi deciso a portarsi a casa il risultato. Al 35′, appena entrato, Bara parte con una lunga galoppata e pennella un cross che Li Sacchi deposita in rete per il 3 a 2. Sempre Bara al 40′ parte da centro campo, tira con il portiere in uscita e la palla lambisce il palo. Al 48′ (ormai congelati) il direttore di gara fischia la fine e i ragazzi possono finalmente gioire per la meritata vittoria.

Il girone di andata è terminato, si riparte il 12 gennaio, a tutti auguriamo buone feste e forza ragazzi per il girone di ritorno!!!!!

LA JUNIORES FA 13

Goleada dei ragazzi di mister Roncoroni, a farne le spese il fanalino di coda Legnarello. Schierati in campo Gonzales, Todaro, Colombo, Parini , Garagiola (oggi la prima con la maglia del Vela ), Fontana, De Fazio, Llenga P. , Llenga F. , Gornati e Li Sacchi. Tutti i nostri attaccanti sono andati in rete, anche i subentrati Fracchia e Cricelli. Partita a senso unico, da segnalare la tripletta di Li Sacchi e il goal del debuttante Garagiola. A fine partita il risultato è schiacciante per i locali, con un totale di 13 goal e con la nostra porta inviolata!
A tutti bravi e forza ragazzi per la prossima partita contro un’agguerrita Antoniana.

LA JUNIORES NON DECOLLA

Dopo la bella vittoria di sabato scorso, non riesce la squadra di mister Roncoroni a tornare con un risultato positivo dalla trasferta di Robecco.

Partenza in salita per il Vela, il Concordia al 7′ va già in vantaggio. Abbiamo la possibilità di pareggiare poco dopo, Li Sacchi mette Cricelli solo davanti alla porta vuota ma il tiro va sopra la traversa. Partita avvincente le azioni si susseguono da una parte e dall’altra ma il risultato non cambia. Secondo tempo all’assalto per il Vela, cerchiamo di pareggiare e ne approfitta il Concordia che con un bel contropiede mette in porta il secondo goal. Tentiamo di reagire ma il terzo goal del Concordia al 25′ ci piega le gambe. Si cerca almeno di recuperare ma il portiere avversario fa buona guardia e blocca almeno due azione da goal. Partita comunque intensa anche se il risultato ci ha veramente penalizzati, forza ragazzi per la prossima partita!!!!

BELLA VITTORIA PER UNA BELLA JUNIORES

Bella e convincente vittoria dei ragazzi di mister Roncoroni contro il Ticinia Robecchetto.

Parte forte il Vela che già dai primi minuti di gioco si trova spesso nell’area avversaria. Al 9′ delizioso pallonetto di Bara che scavalca il portiere e insacca il primo goal. Nel giro di 10 minuti ci provano prima Cricelli e poi Gornati ma il portiere avversario ci mette una pezza. Al 27 ‘ parte Cricelli sul filo del fuori gioco, appoggia in area e Fabio Llenga mette il piede per il secondo goal. La nostra difesa fa buona guardia e Gonzales non viene mai impegnato. Al 34 ‘ è ancora Fabio Llenga che al volo (“rubando” la palla a Bara) mette in porta la terza rete.

Inizio del secondo tempo sulla falsa riga del primo, sgroppate di Chiodini, Gornati e Cricelli ma non riusciamo a concludere. Poco conclude anche il Ticinia che al 34′ rimane in 10 per un espulso per doppia ammonizione. Unica pecca della partita è l’espulsione per un fallo fatto fuori area di Gonzales al 87 ‘, bella punizione che il subentrato Nicastro para. Finalmente una bella prestazione corale di tutta la squadra, una netta vittoria per 3 a 0 e forza ragazzi per la prossima partita!!!

AAA CERCASI VITTORIA JUNIORES

Non una bella partita, entrambe le squadre non fanno nulla per divertire il pubblico presente, ma ad avere la meglio è il Mocchetti che al 35′ del primo tempo, su una palla vagante in area, realizza la rete della vittoria. La reazione dei nostri ragazzi non è efficacie, tanto che non riusciamo nemmeno ad ad approfittare del fatto che i nostri avversari sono costretti a giocare in 10 per metà del secondo tempo. Nonostante le diverse punizioni a nostro favore non riusciamo a pareggiare e la partita senza emozioni termina con la sconfitta per 1 a 0.

Forza ragazzi per la prossima!!

JUNIORES BLOCCATA

La Juniores non riesce ad avere la meglio  su una coriacea Dairaghese. I ragazzi di mister Roncoroni iniziano molto bene, un primo tempo con un buon possesso palla e difesa impenetrabile. Tante le azioni da gol, ma l’unica concretizzata è quella di Garavaglia che con un bolide trafigge al 25′ la porta avversaria.

Nel secondo tempo, su un campo reso pesante dalla pioggia, poche scaramucce da entrambe le parti. Al 10′ su punizione da circa 25 metri il Dairago trova il pari. Sarà l’unico tiro in porta del secondo tempo dei nostri avversari. Per quanto ci riguarda bella azione di Li Sacchi ma il portiere para. Verso la fine della partita il pubblico scalda un po troppo gli animi dei giocatori e si fa qualche fallo di troppo, a farne le spese un giocatore del Vela espulso per doppio giallo. La partita termina 1 a 1. Panchina del Vela ridotta ai minimi termini causa troppe assenze per infortuni. Forza ragazzi per la prossima partita !!!

JUNIORES SCONFITTA IMMERITATA

Immeritata sconfitta della nostra Juniores oggi guidata dal mister in seconda Luca Sabatino sul nuovo campo sintetico del Parabiago.

Parte forte il Parabiago, al 5′ minuto va già in goal con un bolide da circa 30 metri. Accusiamo il colpo ma subito reagiamo iniziando a dare palla ai nostri attaccanti, ma sono ancora i nostri avversari che prendono un palo. Al 30′ iniziamo finalmente a tirare in porta, prima la palla esce di un soffio, la seconda volta Bagnasco lascia a sua volta partire un tiro da circa 25 metri che scavalca il portiere e pareggiamo. Questa volta è il Parabiago ad accusare il colpo, ci facciamo vedere più spesso nell’area avversaria, Cricelli lanciato da Li Sacchi si trova a tu per tu con il portiere ma il tiro va fuori di poco e il primo tempo termina 1 a 1 . Non ci scomponiamo e riprendiamo ad attaccare nel secondo tempo, magistrale punizione di Bagnasco ma il portiere mette in calcio d’angolo. Al 25′ il direttore di gara ci mette lo zampino con una dubbia espulsione a nostro sfavore, rimaniamo in 10 e gli animi si surriscaldano, si gioca a ritmi elevati ma non si vedono azioni degne di nota fa entrambi le parti. Al 37′ subiamo un fallo al limite della nostra area, il direttore di gara non fischia e ne approfitta il Parabiago che mette in rete il secondo goal . Non ci diamo per vinti e continuiamo a giocare lanciando lungo senza risultato, al 45′ viene espulso un avversario ma ormai la partita termina lasciando tanta amarezza in bocca.

Forza ragazzi per la prossima partita !!!

JUNIORES SCONFITTA IN 9… MINUTI

Pronti via e al primo minuto viene fischiato un calcio di rigore a favore del San Marco di Busto Arsizio che si porta in vantaggio. Al 9′ minuto una disattenzione del nostro portiere regala un altro goal ai nostri avversari che si portano già sul 2 a 0.

La squadra cerca una reazione e per almeno 3 volte ci proviamo davanti alla porta avversaria, senza però impensierire il portiere avversario. Anche il San Marco non fa nulla e il primo tempo termina sotto di 2 reti.

Nel secondo tempo la partita si vivacizza ma sia noi che i nostri avversari non produciamo nessuna vera occasione da rete nonostante diversi calci d’angolo. Mister Roncoroni effettua qualche cambio con una panchina ridotta all’osso causa infortuni e malattie ma il risultato non cambia sino alla fine. Partita non cattiva ma il direttore di gara ha veramente il cartellino facile e alla fine si contano almeno 10 ammoniti.

Forza ragazzi per la prossima partita !!!

PARI E PATTA PER LA JUNIORES

Pari e patta per i ragazzi di mister Roncoroni che tornano da San Giorgio su Legnano con un punticino.

Le premesse per fare una ottima partita c’erano tutte. Al 10′ Li Sacchi prova da fuori area con un bolide che si stampa sulla traversa. Dopo circa 5 minuti su calcio d’angolo il portiere avversario si esibisce con un’ottima parata. Man mano che passano i minuti la partita si sposta a centrocampo. Non sono efficaci i diversi attacchi che la squadra giallo-nera porta verso la porta avversaria e il primo tempo termina sullo 0 a 0.

Il secondo tempo il Vela inizia sottotono e subito il San Giorgio cerca di approfittarne con un paio di occasioni, ma per nostra fortuna nessuna si concretizza. Al 35′, complice il portiere avversario che si fa sfuggire la palla, Fracchia tira a porta vuota ma un difensore riesce a salvare in calcio d’angolo. Subito dopo altra occasione di Berra: la palla esce di poco. Al 43′ Gornati parte da metà campo, punta la porta, tira ma il portiere avversario mette in angolo. Partita dai tanti calci d’angolo ma con reti inviolate. Si termina sullo 0 a 0.

Forza ragazzi per la prossima partita !!!