Categoria: Juniores

JUNIORES: BUONA L’ULTIMA

Ultima di campionato per i ragazzi di mister Roncoroni e mister Sabatino contro il fanalino di coda Casorezzo. In campo Nicastro, Parini, Garagiola, Colombo, Todaro, Gornati, Frigerio, Llenga, Migliarese, Garavaglia e Gonzales F.

Che fosse l’ultima di campionato con 2 squadre che non avevano purtroppo niente da dire si è visto subito, poche le occasioni create nei primi 30 minuti, gioco perlopiù a metà campo con conclusioni mai in porta. La partita diventa un po più aggressiva negli ultimi 10 minuti; Garavaglia tira da fuori e la palla esce di poco, ci pensa Migliarese al 40′ a depositare in porta su assist di Gornati.

Secondo tempo molto più scoppiettante, attacchiamo in tutti i modi ma non riusciamo mai a far male seriamente. Roncoroni effettua diversi cambi, entrano Lì Sacchi e Nikul’ciuk; su calcio d’angolo Colombo mette di testa di poco sopra la traversa; Gonzales salta 2 giocatori e mette di poco a lato.
Su un’altra percussione sul lato sinistro prima Garagiola prende il palo, poi tira in porta ma il portiere para. Entrano Bagnasco e Fontana, finalmente su assist di Li Sacchi al 37′ Nikul Ciuk raddoppia. Insistiamo fino alla fine ma il risultato non cambia; finisce 2 a 0 per il Vela.

Ultima partita tempo di bilanci e ringraziamenti: ci siamo posizionati a metà classifica, tanti goal fatti (5′ in graduatoria) ma purtroppo tante partite perse con il minimo scarto. Un grande ringraziamento ai mister e ai giocatori per l’impegno profuso, un grazie ai dirigenti Gornati e Li Sacchi e a tutto il pubblico che ha sempre sostenuto i nostri ragazzi, un GRAZIE a tutti.

FORZA VELA!!

BELLA JUNIORES

Buon calcio e goleada per i ragazzi della Juniores oggi guidati dal mister della prima Bottoni (causa assenza di Roncoroni e Sabatino) contro l’Antoniana di Busto Arsizio. In campo Gonzales E., Garagiola, Berra, Fontana, Colombo, Gonzales F, Bagnasco, Gornati, Frigerio , Llenga e Li Sacchi.

Bella giornata, campo in ottime condizioni, si inizia subito all’attacco e gia’ al 4 minuto Frigerio trova su punizione dai 30 metri un tiro imprendibile per il portiere avversario. Ne soffre l’Antoniana che accusa il colpo e infatti 10 minuti dopo su cross di Li Sacchi Garagiola al volo mette in rete il secondo goal (bellissimo gesto atletico). I nostri avversari tentano di reagire ma la nostra difesa fa ottima guardia e il nostro portiere rimane inattivo. Al 37′ su ennesima percussione Gonzales F. fa sedere il portiere ma il tiro va sopra la traversa.

Secondo tempo con i nostri avversari che tentano di riportare in gioco la partita è infatti su tiro da fuori al 17′ vanno in rete. I nostri ragazzi non ci stanno, anche perché la squadra stà sviluppando un buon gioco. Così subito al 20′ prodezza del portiere avversario che manda sopra la traversa un tiro di Gornati; ne scaturisce un calcio d’angolo che Fontana di testa mette in rete. L’Antoniana reagisce ma non è mai pericolosa, entra Nikul’ciuk, al 37′, su cross di area di Gonzales è proprio lui che di testa trova la quarta rete. Entra Todaro per uno stanco Li Sacchi, dilaghiamo negli ultimi 10 minuti, Llenga lancia un pallone filtrante per Gornati che beffa il portiere e mette in rete il 5′ goal, risultato finale 5 a 1.

Che dire, tanto impegno da parte tutti e complimenti per la prestazione anche se questo anno abbiamo avuto la panchina veramente corta, ci vediamo a Mesero la prossima settimana per l’ultima di campionato.

3 PUNTI PER UNA JUNIORES IN 11

Trasferta positiva per i ragazzi della Juniores a Legnano contro il Legnarello. Per diversi motivi panchina azzerata e giusto 11 titolari per mister Roncoroni che deve improvvisare una partita con diversi giocatori “fuori ruolo”. In campo: Nicastro, Fontana, Nikul Ciuk, Garagiola, Todaro, Bagnasco, Pascale, Gornati, Llenga, Migliarese e Li Sacchi.

Parte bene il Vela, al 8′ Migliarese sfrutta un retro passaggio corto e beffa il portiere avversario. Buona reazione del nostri avversari, che ci tengono inchiodati nella nostra area. Noi proviamo più volte a ripartire con Li Sacchi e Migliarese ma non riusciamo a colpire. Al 25′ pareggio del Legnarello. Continuiamo a fare gioco e al 37″ Gornati trova Li Sacchi solo in area che con un bel tiro trafigge il portiere. Primo tempo chiuso in vantaggio per 2 a 1.

Secondo tempo di attesa e ripartenze. I centrali Fontana e Llenga fanno buona guardia e sono poche le occasioni per i nostri avversari, in compenso Garagiola sulla fascia sinistra continua ad effettuare sgroppate e servire i nostri attaccanti. Palo di Garagiola al 25′ e bel tiro di Pascale neutralizzato dal portiere. 90 minuti sono lunghi e senza cambi si inizia a soffrire e il Pino Cozzi è un campo veramente grande, comunque la partita termina con la vittoria per 2 a 1.

Complimenti a tutti per l’impegno e la voglia messa durante la partita, forza ragazzi per la prossima!!

JUNIORES DI RIMONTA

Una buona prestazione per i ragazzi di mister Roncoroni, oggi guidati da mister Sabatino, contro i pari età del Concordia di Robecco S/Naviglio. In campo Gonzales, Parini, Garagiola, Fontana, Colombo, Gornati, Frigerio, Migliarese, Pascale, Llenga F. e Li Sacchi .

La partita inizia bene per il Vela, a pochi minuti dall’inizio Pascale si trova a tu per tu con il portiere avversario che riesce ad anticiparlo. Partita ben combattuta a centro campo e giocata sempre sul filo del fuorigioco, diversi calci d’angolo da entrambe le parti ma poche occasioni, fino al 35′ quando il Concordia sull’affondo del loro attaccante ottiene un rigore che realizza. Ripartiamo determinati e dopo 5 minuti su calcio d’angolo è lesto Colombo che anticipa il portiere e mette in rete il pareggio. A un minuto dalla fine Li Sacchi solo davanti al portiere mette di poco fuori.

Secondo tempo all’assalto, Gornati e Frigerio lanciano per Pascale e Li Sacchi ma è Llenga al 20 lanciato da Li Sacchi che con delizioso pallonetto segna il secondo goal. Concordia un po’ in confusione, dopo 5 minuti per ben 4 volte nella stessa azione il portiere e un difensore avversario salvano la loro porta dalla terza rete. Entrano Garavaglia e Nikul Ciuk, teniamo la palla sempre lontano dalla nostra porta. Al 38′ il Concordia rimane in 10 per una espulsione, controlliamo agevolmente la partita sino al 49′ e andiamo a vincere per 2 a 1.

Bene per la prestazione, mancano 3 partite alla fine del campionato, speriamo in questa continuità positiva, forza ragazzi per la prossima…..

JUNIORES SCONFITTA NEL FINALE

Una partita equilibrata, ma la fortuna non si schiera dalla parte dei ragazzi di mister Roncoroni che tornano dalla trasferta di Robecchetto senza punti. In campo Gonzales F, Parini, Berra, Gonzales F., Colombo, Garagiola, Frigerio, Gornati, Garavaglia, Llenga F. e Pascale.

Primo tempo molto equilibrato e avaro di emozioni, qualche tiro in porta da entrambe le parti facilmente parate dai portieri.

Secondo tempo più scoppiettante, grazie anche all’ingresso di Fontana, il Vela inizia a macinare azioni e si creano diversi calci d’angool. Proprio su uno di questi al 25′ prima Colombo prende la.traversa e poi Parini mette in rete. Il Ticinia non ci sta e ci costringe sulla difensiva, e 5 minuti dopo su bella azione filtrante pareggia. A questo punto i Ragazzi di Roncoroni si spingono in attacco a testa bassa, entrano Lì Sacchi e Todaro. Su calcio d’angolo a nostro favore al 42′ veniamo presi in contropiede, Gonzales F. urta un attaccante a palla già persa ma per il direttore di gara è fallo da ultimo uomo e viene espulso. La punizione perfetta al limite dell’area porta il Ticinia in vantaggio. Vano il nostro assalto finale, partita persa 2 a 1, bravo il Ticinia a sfruttare le poche occasioni avute.

Forza ragazzi per la prossima!!!

GOLEADA JUNIORES

Gran goleada dei ragazzi di mister Roncoroni che hanno giocato in casa contro la Mocchetti di San Vittore Olona. In campo: Nicastro, Parini, Garagiola, Berra, Colombo, Gonzales, Frigerio, Gornati, Li Sacchi , Llenga F.e Pascale.

Già dai primi minuti si sentiva aria di goal, prima con Garagiola e poi con Li Sacchi ma i tiri venivano parati dal portiere avversario. Al 20′ su batti e ribatti in area avversaria Pascale trova l’angolo giusto e il Vela va in vantaggio. Dopo 10 minuti Gonzales su azione personale tira in porta, il tiro viene leggermente deviato da un difensore e la palla va in rete. Primo tempo termina 2 a 0.

Il secondo tempo inizia con un Vela molto determinato. Colombo su punizione mette la palla sulla testa di Li Sacchi che mette in rete. Sul 3 a 0 la Mocchetti accusa il colpo e non riesce a reagire. Allora Gornati con un tiro da 35 metri fa un eurogol e porta a 4 le reti. Entrano Todaro, Bonacina, Nikul’ciuk e Garavaglia ma la musica non cambia. Al 36 Gonzales mette in area e ancora Pascale trafigge la porta avversaria. Al 40′ è ancora Gonzales che messo in moto da Frigerio segna la sesta rete. Partita a senso unico mai messa in discussione, Nicastro mai seriamente impegnato. Vorremmo sempre vedere delle partite giocate con il massimo impegno, proprio come oggi. Forza ragazzi per la prossima…

JUNIORES OPACA

Prestazione opaca per i ragazzi di mister Roncoroni che tornano da Dairago con una evitabile sconfitta. In campo Gonzales, Berra, Todaro, Colombo, Fontana, Gornati, Garavaglia, Frigerio (bentornato dopo una lunga assenza per infortunio), Llenga, Pascale e Li Sacchi.

Partono piano le 2 squadre con un gioco a centrocampo sino al 20′ quando Li Sacchi approfitta di una disattenzione difensiva e con un pallonetto deposita in rete. Nessuna reazione della Dairaghese, ma anche noi costruiamo poco, al 40′ il pareggio del Dairago con un tiro da fuori. Primo tempo 1 a 1 .

Complice il caldo, il secondo tempo è privo di emozioni, tanta corsa da entrambi le parti ma poche conclusioni. Da segnalare una bella punizione di Frigerio che sfiora il palo e un palo preso da Llenga al 38′. Quando la partita sembrava terminare senza altre reti, ad un minuto dal termine una punizione a campanile messa nella nostra area beffava il nostro portiere e lasciava la porta libera al raddoppio della Dairaghese. Nei 5 minuti di recupero nulla di più. Partita veramente avara di occasioni da rete da entrambe le parti. Peccato per una sconfitta non meritata, nostra colpa è quella di non aver concretizzato quelle poche occasioni che avevamo avuto. Forza ragazzi per la prossima!!

PAREGGIO MERITATO PER LA JUNIORES

Veramente bella reazione dei ragazzi di Roncoroni contro la seconda della classe Parabiago. In campo Nicastro, Parini, Berra, Colombo, Garagiola, Fontana, Garavaglia, Gornati, Gonzales F., Migliarese e Li Sacchi.

Parte forte il Vela, deciso a riscattarsi dalle scorse prestazioni, e non è da meno il Parabiago. Partita maschia con tanti falli ma poche conclusioni degne di nota, lottiamo comunque su ogni palla non lasciando la possibilità di concludere ai nostri avversari, chiudendo il primo tempo sullo 0 a 0.

Secondo tempo scoppiettante: il Parabiago si fa sotto ma la nostra difesa regge sino al 20′ quando un tiro in area fredda l’incolpevole Nicastro. Non ci perdiamo d’animo e iniziano le nostre migliori azioni facendo galoppare Migliarese e Li Sacchi. Iniziano diversi calci d’angolo a nostro favore e su uno di questi Parini porta il Vela al pareggio. Galvanizzati dal pareggio tentiamo il colpaccio: Colombo su punizione tira forte nello specchio della porta ma il portiere avversario mette sopra la traversa. Al 38′ brivido, su svarione difensivo un attaccante del Parabiago si trova solo contro Nicastro che compie una super parata. Nel corso della partita viene espulso un giocatore del Parabiago. Pascale al 40′ (subentrato a Migliarese) prima prende il palo esterno e dopo un attimo mette un bolide in porta e questa volta e’ il portiere avversario a compiere una super parata. 

Partita conclusa 1 a 1. Si è visto un buon Vela…per quello che invece si è visto sugli spalti e nel dopo partita preferiamo censurare il comportamento di alcuni tifosi e giocatori. Si dovrebbe venire al campo per giocare e divertirsi godendosi lo spettacolo, e non per sfogare le proprie frustrazioni, comunque lasceremo giudicare a chi ha facoltà. 

Forza ragazzi per la prossima partita!!!

JUNIORES 30 MINUTI NON BASTANO…

Brusca frenata della Juniores che subisce una pesante sconfitta nonostante un buon inizio. Nei primi 30′ minuti si è vista una squadra che ha fatto vedere dell’ottimo calcio, con un palo preso in rovesciata da Li Sacchi e con una vitalità pari ai nostri avversari. La svolta al 31′ con un eurogol del numero 10 del San Marco che spengono tutte le nostre micce. Al 35′ il San Marco su rigore raddoppia e al 45′ triplica.

A nulla valgono i consigli di mister Roncoroni durante l’intervallo, tentiamo di reagire ma i nostri avversari arrivano sempre prima sulla palla e ci infilano ancora per 2 volte. Poca e quasi nulla la reazione dei nostri ragazzi, ma Garavaglia con un bel tiro da fuori riduce le distanze al 30′. Garagiola su punizione la mette nell’angolino ma il portiere avversario con un balzo felino la toglie dalla porta. Non riusciamo più a segnare e il San Marco la chiude con il sesto goal.

Cosa dire, è mancata sicuramente la cattiveria agonistica che invece ci hanno messo i nostri avversari. Ricarichiamoci velocemente per sabato prossimo che ci aspetta un’altra partita ostica contro il Parabiago.

JUNIORES PUNTEGGIO TENNISTICO

Match sentito quest’oggi per i ragazzi della Juniores contro il S.Giorgio dopo il combattuto 0-0 dell’andata. Mr. Roncoroni presenta in campo: Gonzales E., Garagiola, Bornacina, Fontana, Colombo, Parini, Gonzales F., Garavaglia, Gornati, Li Sacchi, Llenga F.

Già dai primi minuti l’atteggiamento è quello giusto con una squadra molto aggressiva e ben messa in campo. Le occasioni fioccano e al 15’ su azione corale passiamo in vantaggio con colpo di testa di Franco Gonzales. La squadra con un ottimo fraseggio continua a macinare gioco ma manchiamo nelle conclusioni ed il primo tempo termina 1-0.

Nella ripresa la voglia di chiudere la partita viene accompagnata dai fatti ed il raddoppio di Llenga una logica conseguenza. Dopo pochi minuti Li Sacchi scappa sul filo del fuorigioco, salta il portiere che lo atterra .. rigore che lo stesso Li Sacchi (indiscusso capocannoniere della squadra) trasforma per il 3-0. Un incontenibile Fabio Llenga, in giornata di grazia, illumina la partita con grandi giocate e su azione personale salta tutta la difesa avversaria e in diagonale insacca per il 4-0.
Girandola di cambi, e dalla panchina entrano Todaro per Garavaglia , Nikulchuk per Fontana e Nicastro per Gonzales E. I subentrati si fanno subito pericolosi con Todaro vicinissimo alla marcatura fermato solo da un miracolo del portiere ospite, che però nulla può al 35’ su Nikulchuk, che su assist di un incontenibile Garagiola, porta a 5 le reti.
Nel finale soddisfazione personale meritatissima per l’inesauribile Gornati che con una strepitosa ripartenza infila la difesa avversaria per il 6-0 che chiude la partita.

Atteggiamento, determinazione e qualità tecnica fanno ben sperare per questi ragazzi che saranno certamente il futuro calcistico di Mesero.
Complimenti a tutti!!