Categoria: Ultime notizie

Sconfitta ingiusta

Sconfitta pesante per i ragazzi della prima squadra sul campo della capolista Afforese. Ma il 7-3 finale non rende giustizia a quanto si è visto sul campo. Sin dai primi minuti con un atteggiamento finalmente propositivo ed offensivo creiamo diversi grattacapi alla retroguardia avversaria e al 10’ meritatamente passiamo in vantaggio con Rivolta abile ad insaccare su respinta del portiere dopo un destro velenoso di Li Sacchi.
I padroni di casa non ci stanno e dopo pochi minuti pareggiano tra le nostre proteste per una posizione dubbia di fuorigioco.
La partita è viva e noi rispondiamo colpo su colpo fallendo 2 clamorose occasioni da gol con Mido e Li Sacchi .
Gol mancato gol subito, ed il 2-1 per i padroni di casa è ingiusta punizione.
La squadra non si perde d’animo ma al 35’ prendiamo il 3-1 dopo un evidentissimo fallo su Gonzales.
Nel secondo tempo la squadra continua a macinare gioco e dopo 5’ accorciamo le distanze con Li Sacchi. 3-2.
La capolista barcolla e sempre Lì Sacchi parte in contropiede e serve un assist d’oro per Bottini che ringrazia ed insacca per meritato 3-3!
Non ci accontentiamo e proviamo a vincerla. Le occasioni le creiamo ma prima Mido non trova la zampata vincente da distanza ravvicinata e infine Rivolta a tu per tu con il portiere fallisce un gol clamoroso .
Al 30’ episodio decisivo: un attaccante avversario parte in fuorigioco di almeno 5 metri, incredibilmente il direttore di gara lascia correre e indisturbato realizza il 4-3.
Le proteste sono veementi e ne fa le spese Gariboldi C. Espulso.
Da qui alla fine la partita perde senso con l’Afforese che dilaga chiudendo con un 7-3 bugiardo per quanto visto in campo .
Grazie come sempre a tutti i tifosi giunti fino a Paderno Dugnano.

Pareggio nel derby per la Juniores

Nel derby delle Juniores Vela-Marcallese alla fine vince solo il nervosismo. Mister Schirru schiera la formazione seguente: Gonzales, Portolesi, Fontana, Colombo, Garagiola, Mansi, Gornati, Garavaglia, Nebuloni, Li Sacchi e Romeo.

Buon inizio per il Vela che dopo 15 minuti va in vantaggio con un tapin in porta di Li Sacchi, dopo 5 minuti Romeo si procura un rigore che il portiere del Marcallo para a Li Sacchi. Nessuna altra azione azione degna di nota nel primo tempo.

Secondo tempo privo di grandi emozioni sino al 10, quando il Marcallo su lancio lungo mette in rete il goal del pareggio. Vela all’assalto ma il goal non si trova: 2 ottime parate del portiere del Marcallo, tanti tiri fuori porta, tanti calci d’angolo che producono poco. Mister Schirru effettua girandole di sostituzioni mettendo in campo Bianco, Calabria, Nikul ciuk. Inizia a prevalere il nervosismo e negli ultimi 10 minuti, ne fanno le spese un giocatore del Marcallo e due del Vela che vengono espulsi. La partita termina con il risultato di 1 a 1.

Ricordiamo ai ragazzi che lo sport è sana competizione, ma sempre con la massima correttezza senza raccogliere mai provocazioni sia da parte degli avversari che dal pubblico. Forza per la prossima…